Toni sfida l’amico Klose: “Lazio forte, ma il Verona se la giocherà”

Toni sfida l’amico Klose: “Lazio forte, ma il Verona se la giocherà”

ROMA – Fatto fuori il Napoli, l’Hellas Verona si prepara allo scontro contro la Lazio. A parlare ieri a margine di un evento è stato Luca Toni, bomber e trascinatore quest’anno degli scaligeri. Per l’ex attaccante viola i presupposti per fare un altro colpaccio ci sono, nonostante il periodo stratosferico…

ROMA – Fatto fuori il Napoli, l’Hellas Verona si prepara allo scontro contro la Lazio. A parlare ieri a margine di un evento è stato Luca Toni, bomber e trascinatore quest’anno degli scaligeri. Per l’ex attaccante viola i presupposti per fare un altro colpaccio ci sono, nonostante il periodo stratosferico della Biancoceleste…

 

 

A VISO APERTO – Così Toni: “Sì, la Lazio è forte, ma noi ce la possiamo giocare. I biancocelesti sono molto preparati, l’ho sempre detto, hanno due esterni che poi fanno la differenza, fanno girare molto palla e Klose è in forma”. Però… “Con loro sarà dura all’Olimpico, ma rispetto a un mese fa noi siamo sicuramente molto più sereni e corriamo tutti a mille possiamo giocarcela alla grande”. La sfida tra Toni e Klose poi, due bomber di razza anche se non proprio giovanissimi, potrebbe essere molto interessante. I due sono grandi amici dai tempi del Bayern e proprio Luca suggerì a Miro lo sbarco in Italia, quando vestiva la maglia della Juve. Ci fu una telefonata del panzer

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy