Torino-Lazio, Mihajlovic: “Rigore generoso? Non credo, ce ne stava anche un altro”

Torino-Lazio, Mihajlovic: “Rigore generoso? Non credo, ce ne stava anche un altro”

Il tecnico granata ai microfoni di Sky

ROMA – Al termine della partita contro la Lazio, Mihajlović ha parlato ai microfoni di Sky: “Questa partita è la dimostrazione che possiamo battere tutti e a volte no. Buono il nostro primo tempo, male il secondo. Con 4 punte la Lazio ci ha fatto male, non riesco a capacitarmi dell’errore su palla inattiva. Alla fine abbiamo pareggiato, bene così, l’importante è non perdere. Stiamo dando continuità alle prestazioni, ci manca in certe partite la gestione. Quando sapremmo farlo, allora potremmo diventare un grande club. Va tenuta la palla, far riposare i difensori, invece cerchiamo sempre di giocare per vincere. Il rigore c’era, come ce ne era uno nel primo tempo su Barreca. Sembrava quello di Iuliano su Ronaldo. Il calcio ritorna, gli episodi ritornano. La Lazio lo sapevamo, è un’ottima squadra. Rigore generoso? Non credo. Dove sta il braccio? La palla va lì”. Tare invece non la pensa così >>> CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy