Lazio, Ag. Cana: “Lazio? A metà aprile parleremo con la società del suo futuro”

Lazio, Ag. Cana: “Lazio? A metà aprile parleremo con la società del suo futuro”

Quello di Lorik Cana è stato senza alcun dubbio il gol della domenica. Un’acrobazia in area per sbloccare la sfida del Franchi e permettere alla sua Lazio di avere la meglio della Fiorentina in uno dei match clou della 26esima giornata di Serie A. Per discutere del momento del calciatore…

Quello di Lorik Cana è stato senza alcun dubbio il gol della domenica. Un’acrobazia in area per sbloccare la sfida del Franchi e permettere alla sua Lazio di avere la meglio della Fiorentina in uno dei match clou della 26esima giornata di Serie A. Per discutere del momento del calciatore albanese,Tuttomercatoweb.com ha contattato Agim Cana, suo padre-agente.

Si aspettava un gol del genere? “Certo, è nelle sue caratteristiche. Lorik non ha sempre fatto il difensore…”

Che ruolo giocava? “Quando era ragazzino giocava come attaccante, per quattro-cinque anni ha ricoperto quel ruolo. Poi ha arretrato il suo raggio d’azione giocando come centrocampista e, infine, anche come difensore”.

Torniamo a domenica. Una risposta importante anche alla luce delle poche partite disputate ultimamente. “Lorik è un professionista, un tifoso della Lazio prima che un calciatore biancoceleste e per questo motivo non ha mai alzato la voce. E’ evidente, però, che dopo l’arrivo di Reja Cana è scomparso dal campo. Non esisteva più e spero che con questo gol possa tornare a giocare di più”.

Reja ha dato delle spiegazioni al giocatore? “Questo non lo so, non sono nello spogliatoio. Sarebbe irrispettoso parlarne adesso e a nessuno va di mancare di rispetto alla Lazio. Quello che posso dire – prosegue – è che spero possa trovare maggiore spazio”.

Chiudiamo col suo futuro visto che Cana piace in Premier. Quando ne parlerete con la Lazio? “Adesso è presto. La Lazio sta attraversando un momento difficile, ci sono problemi tra società e tifosi. Non è il momento giusto. Credo, però, che nella seconda metà di aprile ci siederemo attorno a un tavolo col club per fare il punto sul suo futuro“.

(fonte:tuttomercatoweb.com)

Cittaceleste.it

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy