Biglia, ancora un nodo alla fascia: l’insidia è più che Real

Biglia, ancora un nodo alla fascia: l’insidia è più che Real

C’è anche l’Inter in fila per il capitano biancoceleste e il rinnovo tarda ad arrivare

ROMA – Lucas Biglia riprende il volante della Lazio. Il play è e rientrato dal doppio impegno con l’Argentina e anche nella gestione Bauza, Biglia si sta confermando insostituibile. Domani contro il Genoa vuol tornare a sentirsi leader della Lazio che è cresciuta in sua assenza per fiondarsi nell’alta classifica, spiega La Gazzetta dello Sport. Per Inzaghi è il perno del gioco. Incombe però la scadenza del contratto nel 2018 sullo sfondo di una trattativa per il rinnovo con troppe pause. Il presidente Lotito vuol trattenerlo, raddoppiando l’ingaggio attuale di 1,4 milioni di euro a stagione. Già nel mirino del Real Madrid, ma in casa Lazio si sa pure che la stima di Pioli dai tempi dei Formello potrebbe portarlo all’Inter. Così quel rinnovo è sempre più un rebus: CONTINUA A LEGGERE

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy