BIS / Mercato Lazio: il colpo è Gabbiadini

BIS / Mercato Lazio: il colpo è Gabbiadini

Lotito e Tare ci riprovano: lo considerano una prima firma per sostituire Candreva

ROMA – Manolo Gabbiadini nei pensieri della Lazio. Lotito e Tare ci avevano provato nel 2013 prima che la Juve lo riscattasse e lo cedesse alla Sampdoria. Potrebbero tornare presto alla carica, è un antico obiettivo, mai passato di moda. Finirà sul mercato, come è normale. Può muoversi: un anno e mezzo a Napoli da alternativa, quasi da comprimario, sono stati complicati da digerire. E si, Candreva – scrive il Corriere dello Sport – può partire. L’Azzurro lascerebbe un vuoto sulla fascia destra. Si può cedere un big a patto di prenderne un altro. E Manolo Gabbiadini può essere considerato una prima firma. Se, come e quando si svilupperà una trattativa è troppo presto per dirlo. Vale per De Laurentiis lo stesso discorso di Lotito: nessuno regala i suoi gioielli. Gabbiadini, tanto per non allontanarci dal discorso principale, a gennaio era stato avvicinato dal Wolfsburg. Il club tedesco, per il suo cartellino, era disposto a mettere sul tavolo 25 milioni di euro. Non potrà essere per nessuno un’operazione facile.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy