Cagliari, Matri verso il clamoroso ritorno in Sardegna

Cagliari, Matri verso il clamoroso ritorno in Sardegna

Non riscattato dalla Lazio, solo di passaggio al Milan. Ora sta meditando un altro futuro in prestito

sportivo

ROMA – Un prestito dietro l’altro. Sembra questo il futuro di Alessandro Matri, che nemmeno quest’anno verrà riscattato dal club con il quale ha giocato. Con la Lazio, l’attaccante 31enne non ha sfigurato, ma le sette reti stagionali non sono bastate per conquistarsi una riconferma. Rieccolo di passaggio al Milan per trovare un’altra destinazione. Il suo ingaggio, però, 2 milioni di euro, è un ostacolo proibitivo per molte delle pretendenti tra cui il Cagliari, club dove il lombardo è esploso nel 2007. I sardi stanno pensando a riportare l’attaccante a casa cercando di fargli rescindere il contratto con i rossoneri e proporgli un accordo per più stagioni.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy