Candreva, Keita e Kishna verso l’addio: rispunta il sogno Dzsudzsák

Candreva, Keita e Kishna verso l’addio: rispunta il sogno Dzsudzsák

L’ungherese in bella mostra con il Portogallo ora vale più di 12 milioni per il Bursaspor

ROMA – L’Inter insiste per Candreva, il Chelsea aspetta, Lotito non molla a meno di 25 milioni. Non è da escludere un viaggio del diesse Tare in Inghilterra per sondare l’interesse blues da 32 milioni. Anche Keita resta in bilico e – scrive ilMessaggero – è tornato di moda anche in casa Arsenal e alla Juve. In realtà il Balde giovane vorrebbe restare, ma la Lazio non vuole tenerlo in scadenza nel 2018 né soddisfare la sua richiesta di rinnovo da 1,5 milioni. Forse servono due esterni. Perché anche Kishna non è certo di rimanere – si pensa alla rescissione – a Roma. Così c’è pure il ritorno di fiamma per Balázs Dzsudzsák, 29enne ungherese trattato per mesi da Tare: il Bursaspor ora però chiede 12 milioni e il prezzo è destinato a lievitare dopo le magie dell’Europeo. Ma la Lazio ora deve pensare in grande. Altrimenti inutile aver preso Bielsa. Fra poco più di una settimana al via la campagna abbonamenti, ai botteghini ci si aspetta una locura.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy