CASA LAZIO – Se firma Biglia… reazione a catena?

CASA LAZIO – Se firma Biglia… reazione a catena?

l sì del regista potrebbe scatenare una reazione a catena. Se firma lui…

ROMA – Le prospettive. La Lazio conta di strappare il sì del giocatore, oggi che è più sereno. E’ un altro Biglia, è meno criptico e misterioso quando si confessa. Dopo il match con l’Hellas disse: «Io voglio fare bene con questa maglia». E’ il momento di stringere, è un’occasione da prendere al volo. Lotito e Tare sono ripartiti in pressing, devono blindare il Principito. Le soste vengono sfruttate per riallacciare contatti e rapporti. L’operazione Biglia non può essere posticipata ulteriormente, il mercato di gennaio è alle porte, si potrebbero registrare nuovi assalti. La Lazio ha detto no e poi no a chi s’è presentato a Formello con soldi fruscianti, lo stesso farà tra due mesi. Per tenere botta dovrà farsi trovare pronta, dovrà avere in cassaforte il nuovo contratto di Biglia: quello attuale scadrà nel 2018. Non preoccupano i termini temporali, preoccupano le cifre. Biglia – scrive il Corriere dello Sport – aspetta un ritocco economico cospicuo, in stile top player. Il contratto offerto dalla Lazio corrisponde a quelli riconosciuti a Klose e Candreva, sono i più pagati dello spogliatoio. Non si può andare oltre. Biglia s’è riavvicinato alla Lazio, da settembre in poi i colloqui con il diesse Tare si sono moltiplicati, questo non vuol dire che si chiuderà agevolmente. Il Principito compirà 30 anni a gennaio, è nel pieno del suo splendore. Sa di essere nel mirino di club facoltosi, sa di essere stato seguito dal Real Madrid, sa che lo United s’era fatto sotto, sa che Lotito l’ha valutato 50 milioni. Sa che a Roma è un idolo per tutti, è l’insostituibile di Pioli. Con Biglia si vince, alla Lazio servono uomini come lui, di base sereni, sorridenti, concentrati e motivati. I leader veri sono fatti così, parlano poco, agiscono. Il rinnovo di Biglia in divenire, restano congelati gli accordi con Marchetti e Lulic. Il sì del regista potrebbe scatenare una reazione a catena. Se firma lui…
Cittaceleste.it
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy