CorSera: “Candreva, Lulic e Radu sono in partenza”

CorSera: “Candreva, Lulic e Radu sono in partenza”

ROMA – Reja ha ufficializzato questa mattina il suo addio alla Lazio. “Bisogna ripartire – ha detto – c’è bisogno di entusiasmo”. Non basterà qualche mossa di mercato, questo è certo. Sopratutto a fronte di possibili cessioni, che già fanno tremare più di qualche tifoso biancoceleste. Questa mattina il Corriere…

ROMA – Reja ha ufficializzato questa mattina il suo addio alla Lazio. “Bisogna ripartire – ha detto – c’è bisogno di entusiasmo”. Non basterà qualche mossa di mercato, questo è certo. Sopratutto a fronte di possibili cessioni, che già fanno tremare più di qualche tifoso biancoceleste. Questa mattina il Corriere della Sera, ha fatto il punto della situazione e – a tal proposito – ha spiegato come Lotito ha provato fino alla fine a convincere lo zio Edy. I problemi principali, erano due: quello relativo all’ambiente – si legge – e soprattutto, la garanzia tecnica che, al momento, il presidente non può fornire. Perché i big (Candreva, Lulic e Radu) sono in partenza, mentre Reja aveva chiesto di tenerli in blocco. E forse per questo, nella sua opera di persuasione, Lotito ha cercato di farsi dare una mano da Filippo Cavadini, avvocato e agente del giocatore su cui Reja insiste da due anni: Marco Parolo. Con il Parma è tutto fatto (5,5 milioni per cartellino più 1,5 milioni legati ai bonus), mentre con il giocatore c’è ancora qualcosa da limare sull’ingaggio, una distanza di circa 200mila euro. Però si può fare, almeno il presidente si è sbilanciato per convincere il suo allenatore. Senza successo.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy