Djordjevic atteso a Roma… come Alex Schutt

Djordjevic atteso a Roma… come Alex Schutt

ROMA – Capitolo attaccanti, il Corriere dello Sport oggi in edicola fa il punto. Si parte da Djordjevic, promesso sposo della Lazio, che a Belfast è andato in gol. La quarta rete in nove presenze con la nazionale serba per lui, che con il Nantes è in scadenza di contratto.…

ROMA – Capitolo attaccanti, il Corriere dello Sport oggi in edicola fa il punto. Si parte da Djordjevic, promesso sposo della Lazio, che a Belfast è andato in gol. La quarta rete in nove presenze con la nazionale serba per lui, che con il Nantes è in scadenza di contratto. La scelta l’ha già fatta a gennaio. Lascerà la Francia. La prossima settimana è atteso a Roma per mettere la firma sul contratto che lo legherà alla società biancoceleste sino al 2018. E’ la prima operazione della nuova Lazio. In attacco troverà posto accanto a Perea e Keita, poi molto dipenderà dal rinnovo o meno di Klose.

 

 

KLOSE – Alex Schutt, manager del centravanti di Opole, è atteso a Villa San Sebastiano a metà della prossima settimana. Appuntamento forse decisivo per decifrare il suo destino. Klose è stato chiaro: a giugno, dopo il Mondiale in Brasile, potrebbe lasciare la nazionale, ma non l’attività agonistica. Continuerà a giocare ad alto livello ancora per due anni. Lotito ha proposto un biennale. Ancora per una settimana, la Lazio avrà la precedenza, poi non si potranno escludere altre opzioni. Klose ha ancora tanto mercato come top-player a gettone, grandissimi club compresi. (Corriere dello Sport)

 

Cittaceleste.it
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy