Djordjevic sul futuro. Kita lo avverte.

Djordjevic sul futuro. Kita lo avverte.

di Mirko Borghesi NANTES – Filip Djordjevic parla dopo settimane d’intense voci di mercato. Il calciatore, accostato a diverse squadre italiane fra cui la Lazio, ha scelto la stampa francese per parlare della sua condizione attuale e degli scenari futuri: “Mi sento molto bene a Nantes. Sono diventato il capitano…

di Mirko Borghesi NANTES – Filip Djordjevic parla dopo settimane d’intense voci di mercato. Il calciatore, accostato a diverse squadre italiane fra cui la Lazio, ha scelto la stampa francese per parlare della sua condizione attuale e degli scenari futuri: “Mi sento molto bene a Nantes. Sono diventato il capitano e i tifosi sono sempre con me. Tutto questo naturalmente fa gioco, mi fa sentire felice. Naturalmente non prevedo cosa accadrà alla fine del mercato. Se alla fine di tutto sarò costretto a rimanere al Nantes non ci sarà alcun problema, sto bene qui ed amo questo club”.

Il presidente del Nantes, Waldemar Kita ha escluso però che il calciatore abbia già qualcosa in ballo: “E’ impossibile che sia d’accordo con un altro club, lui me l’avrebbe detto. Ragioneremo con logica sul futuro visto il rapporto che ci lega. L’ho sempre protetto a tutti i livelli, salariali e sociali. Non sono però così stupido ed ingenuo da pensare che un calciatore possa essermi grato. Dovrà riflettere bene lui. Oggi è il capitano e la stella di una delle migliori squadre della Francia, potrà trovare qualcosa di simile altrove?”

 

 

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy