E’ SEMPRE MERCATO – Canovi svela: “Dal Real alla Lazio offerta gigante per Anderson. Ma solo se Ancelotti fosse rimasto: ad Aprile mi parlava di lui”

E’ SEMPRE MERCATO – Canovi svela: “Dal Real alla Lazio offerta gigante per Anderson. Ma solo se Ancelotti fosse rimasto: ad Aprile mi parlava di lui”

“Ad Aprile Ancelotti mi parlava di lui, se fosse rimasto al Real Madrid sarebbe arrivata per Felipe un’offerta irrinunciabile”

ROMA Ai microfoni di 1900 tv è intervenuto Dario Canovi – da sempre uomo di calcio e calciomercato – il quale nella sua esperienza lavortativa ha anche vestito i panni di procuratore per Alessandro Nesta. “Nel mercato di quest’anno – ha detto – si è ripetuto quello che era già successo, un momento in cui si devono fare grandi investimenti la Lazio lo ha sempre mancato. Si doveva investire per centrare l’obiettivo Champions League e non è stato fatto. Sui giovani sta facendo un lavoro più che ottimo: di Anderson pensavo fosse una follia, invece è stato un grande colpo. Ad Aprile Ancelotti mi parlava di lui, se fosse rimasto al Real Madrid sarebbe arrivata per Felipe un’offerta irrinunciabile da parte del club spagnolo”. E riguardo Biglia, questo è il suo pensiero: “Se davvero ci sono state offerte importanti, è chiaro che per un giocatore andare in un grande club conta, e la scelta non è facile. Il fattore economico poi ha il suo peso. Io non credo a tutto quello che è uscito su di lui sui giornali, in particolare all’offerta del Real Madrid che possiede due dei registi migliori al mondo. L’interessamento del Manchester ci sta”.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy