E’ SEMPRE MERCATO – … Ma Biglia voleva andare via dalla Lazio

E’ SEMPRE MERCATO – … Ma Biglia voleva andare via dalla Lazio

Tutti i retroscena di mercato

Van Gaal

ROMALucas Biglia (che tornerà col Verona) viene da un’estate tormentata. Dopo due anni di Lazio e di campionato italiano, buono per farsi convocare al Mondiale, voleva andare via. Non è un mistero. Era attratto da alcune offerte. Fantasiose le indiscrezioni legate al Real Madrid. Concreto, invece, l’interessamento del Manchester United. Lo voleva Van Gaal, a luglio ci aveva provato, abboccamenti con Lotito e con Lensen, il direttore dell’Academy della Lazio. L’offerta dei Red Devils era superiore ai 20 milioni. Lotito disse no, il Manchester United virò verso Schwainsteiger. Per qualche settimana – scrive il Corriere dello Sport – se n’è continuato a parlare. E Biglia non ha nascosto il rimpianto. A Shanghai rimise tutto in discussione. «Mi fa piacere per la fascia di capitano, ma non cambierò modo di essere fuori e dentro il campo. Il futuro? Vedremo. Ora penso alla Juve, poi non dipenderà da me. Può succedere di tutto». Quelle frasi crearono il caso e qualche imbarazzo a Formello, dove non lo hanno mai messo in discussione. Lotito voleva confermare tutti, teoricamente avrebbe discusso un’offerta irresistibile per altri giocatori, non per Biglia, considerato indispensabile. 

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy