Fra i due litiganti il terzo gode. Astori ad un passo dalla Fiorentina, bruciate Lazio e Roma.

Fra i due litiganti il terzo gode. Astori ad un passo dalla Fiorentina, bruciate Lazio e Roma.

Davide Astori pensa al mercato per consolarsi dopo l’esclusione dalla lista dei 30 giocatori pre-convocati in Nazionale dal ct Prandelli, che gli ha preferito l’interista Andrea Ranocchia in vista del Mondiale in Brasile. Il difensore è sotto contratto fino a giugno del 2015 col Cagliari, che lo cederà nel prossimo…

Davide Astori pensa al mercato per consolarsi dopo l’esclusione dalla lista dei 30 giocatori pre-convocati in Nazionale dal ct Prandelli, che gli ha preferito l’interista Andrea Ranocchia in vista del Mondiale in Brasile. Il difensore è sotto contratto fino a giugno del 2015 col Cagliari, che lo cederà nel prossimo mercato estivo per non rischiare di perderlo tra un anno a parametro zero. TRA I DUE LITIGANTI, IL TERZO GODE – Astori, classe 1987 e cresciuto nel settore giovanile del Milan, è stato seguito da alcuni club inglesi ed era al centro di un derby di mercato tra Roma e Lazio. Secondo indiscrezioni raccolte da Fiorentina.it, nei prossimi giorni i viola allenati da Montella annunceranno il suo acquisto. 

CONTROPARTITE GIOVANI – Al Cagliari, oltre a un conguaglio in denaro, la Fiorentina lascerà il centrocampista uruguaiano Matias Vecino (arrivato nello scorso mercato di gennaio) e sarà prestato un giovane talento esploso quest’anno in serie B: il trequartista Federico Bernardeschi (classe 1994 in forza al Crotone) o l’attaccante senegalese Khouma Babacar (classe 1993, 20 gol col Modena). (calciomercato.com)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy