IL MURO – Ag. Biava: “Aspettiamo un segnale dall’Atalanta. Può ritirarsi”

IL MURO – Ag. Biava: “Aspettiamo un segnale dall’Atalanta. Può ritirarsi”

ROMA – Giuseppe Biava, una vita davanti a Marchetti per difendere la Lazio degli attacchi avversari. Forse per il muro è giunto il momento di fermarsi: “Aspettiamo un segnale da parte dell’Atalanta – ha detto il suo procuratore Parretti ai microfoni di tuttomercatoweb.com – le porte sono aperte. Non ci…

ROMAGiuseppe Biava, una vita davanti a Marchetti per difendere la Lazio degli attacchi avversari. Forse per il muro è giunto il momento di fermarsi: “Aspettiamo un segnale da parte dell’Atalanta – ha detto il suo procuratore Parretti  ai microfoni di tuttomercatoweb.com – le porte sono aperte. Non ci sono altre offerte ne dal Brescia ne da parte dell’Abnoleffe. Giuseppe ha raggiunto anche l’età giusta per fermarsi, ma se la famiglia Percassi volesse rinnovargli il contratto per un anno troverebbe le porte aperte“.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy