LA CESSIONE – Lotito chiede 3 milioni per Ederson, primo no al San Paolo

LA CESSIONE – Lotito chiede 3 milioni per Ederson, primo no al San Paolo

Avventura ai titoli di coda per il brasiliano Ederson nella Capitale. Il regista della Lazio è sceso in campo in appena tre occasioni quest’anno: la scarsa fiducia avvertita da parte del tecnico Pioli ha indotto il calciatore, già da alcuni mesi, a guardarsi intorno per il futuro. Durante la sessione…

Avventura ai titoli di coda per il brasiliano Ederson nella Capitale. Il regista della Lazio è sceso in campo in appena tre occasioni quest’anno: la scarsa fiducia avvertita da parte del tecnico Pioli ha indotto il calciatore, già da alcuni mesi, a guardarsi intorno per il futuro. Durante la sessione invernale di mercato è sfumato in extremis l’approdo alla Sampdoria e in queste settimane era tornato alla carica il San Paolo.

 

 

 

 

la lazio non svende — Le richieste di Lotito sono apparse, però, troppo elevate per i brasiliani che non hanno così affondato il colpo. Possibile un nuovo assalto a luglio, anche se il contratto con i biancocelesti sino al 2017 rende legittime le richieste laziali (3 milioni per il cartellino). In estate il centrocampista potrebbe comunque lasciare l’Italia per tornare in Ligue1, dove ha giocato dal 2005 al 2012 vestendo le maglie di Nizza e Lione. Sulle sue tracce ci sono Saint Etienne e Montpellier, entrambe in corsa per un pass per la prossima Europa League. La prospettiva di poter disputare di nuovo le coppe internazionali potrebbe avvantaggiare i biancoverdi di Galtier rispetto alla società del presidente Nicolin, che nel 2012 era stato anticipato proprio dalla Lazio nella corsa al centrocampista. (fonte: La Gazzetta dello Sport)
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy