La Lazio chiede Fabio Quagliarella in prestito alla Juventus, ma i bianconeri non ci sentono

La Lazio chiede Fabio Quagliarella in prestito alla Juventus, ma i bianconeri non ci sentono

ROMA – La Lazio bussa in casa Juventus, in maniera ufficiale, chiedendo il prestito di Fabio Quagliarella. Richiesta che non entusiasma la Juventus, intenzionata a cedere i propri attaccanti a titolo definitivo, richiesta che al momento non entusiasma neanche il diretto interessato, felice di rimanere a Torino, pronto a dire…

ROMA – La Lazio bussa in casa Juventus, in maniera ufficiale, chiedendo il prestito di Fabio Quagliarella. Richiesta che non entusiasma la Juventus, intenzionata a cedere i propri attaccanti a titolo definitivo, richiesta che al momento non entusiasma neanche il diretto interessato, felice di rimanere a Torino, pronto a dire la sua in questa seconda parte di stagione con i colori bianconeri.

Incedibile, tuttavia, l’ex napoletano non viene considerato. Tutti hanno un prezzo, regola del calcio-moderno, a maggior ragione se non vieni ritenuto imprescindibile. Sono molteplici gli interessamenti per “Eta Beta”, centravanti stimato particolarmente in Premier League, finito recentemente sul taccuino della Fiorentina per sostituire l’infortunato Giuseppe Rossi.Il modus operandi juventino, però, non cambia: nessuna partenza temporanea, direttiva comunicata direttamente all’agente Beppe Bozzo. Madama non vuole fare sconti, punta ad ottimizzare il massimo dalle cessioni e, in maniera oculata, continua a monitorare il mercato in entrata. I biancocelesti, alle prese con il rafforzamento del reparto offensivo, apprezzano molto Quagliarella, ritengono possa coesistere con Klose e soci, e vorrebbero regalare un rinforzo di tutto rispetto a Edy Reja. La Lazio, mossa apprezzata dalla Juventus, ha sondato direttamente il terreno con i campioni d’Italia, per il momento risulterebbe incauto immaginare sviluppi a breve termine, ma ciò testimonia come il bomber campano abbia mercato.Marotta e Paratici, dal canto loro, prenderanno in seria considerazione la cessione solamente dinanzi proposte proiettate all’acquisizione dell’intero cartellino. Insomma, nessuna partenza temporanea. Tutti avvisati. (Goal.com)

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy