La Lazio punta Martin Hinteregger, “il nuovo Stam”

La Lazio punta Martin Hinteregger, “il nuovo Stam”

ROMA – La Lazio? Non c’è solo una punta sul taccuino del Ds biancoceleste Igli Tare. I tifosi, ma non solo, reclamano anche un nuovo difensore capace di comandare al meglio il reparto arretrato dell’undici laziale. L’identikit del nuovo centrale? Non è da escludere l’arrivo di altri giovani talenti in…

ROMA – La Lazio? Non c’è solo una punta sul taccuino del Ds biancoceleste Igli Tare. I tifosi, ma non solo, reclamano anche un nuovo difensore capace di comandare al meglio il reparto arretrato dell’undici laziale. L’identikit del nuovo centrale? Non è da escludere l’arrivo di altri giovani talenti in ossequio alla nuova politica societaria. Martin Hinteregger – scrive stamane il Corriere dello Sport – è un baby pronto: ha 21 anni, è austriaco, è alto 1,84, gioca nel Red Bull Salisburgo, ha un contratto sino al 2018.

 

BAGARRE – Il suo nome arriva dall’Austria, è un mancino, a volte è stato adattato sulla fascia. S’è fatto notare nella Bundesliga austriaca, ha esordito in Champions, non ha ancora debuttato nella Nazionale maggiore, è un punto fermo dell’Under 21. E’ seguito da Juventus, Manchester United e Arsenal. Qualcuno, azzardando il paragone, l’ha definito il nuovo Stam.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy