Lazio, Basta “libera” Cavanda: c’è l’Hull City.

Lazio, Basta “libera” Cavanda: c’è l’Hull City.

Dopo l’accelerata e i fuochi d’artificio della scorsa settimana, nelle ultime ore si è registrata una pausa di riflessione. La Lazio ha impostato tante trattative e le ha condotte a un centimetro dalla chiusura, ma per compiere gli ultimi metri e attraverso il traguardo forse passerà altro tempo. Attesa e…

Dopo l’accelerata e i fuochi d’artificio della scorsa settimana, nelle ultime ore si è registrata una pausa di riflessione. La Lazio ha impostato tante trattative e le ha condotte a un centimetro dalla chiusura, ma per compiere gli ultimi metri e attraverso il traguardo forse passerà altro tempo. Attesa e strategia per non far lievitare i prezzi, per non abboccare ai giochi al rialzo delle altre società, per valutare eventuali alternative e in ogni caso attendere la nomina del nuovo allenatore, che dovrà essere necessariamente coinvolto nell’opera di ristrutturazione. Peraltro non ci vuole uno scienziato per stabilire che alla Lazio occorrono due difensori centrali, uno o due centrocampisti, un attaccante esterno. La casella del terzino destro è stata riempita con l’acquisto di Dusan Basta, l’esterno serbo in arrivo dall’Udinese. In uscita Cavanda, richiesto dall’Hull City. (Corriere dello Sport)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy