Lazio, Lotito ha tentato il colpo last minute con Giovinco…

Lazio, Lotito ha tentato il colpo last minute con Giovinco…

ROMA – Dopo l’arrivo del portoghese Helder Postiga dal Valencia, la Lazio ieri ha provato a prendere anche un altro attaccante. Così ha bussato di nuovo alla porta della Juventus. L’acquisto di Osvaldo poteva mettere il club bianconero nelle condizioni di liberare una delle sue punte in esubero. Fabio Quagliarella…

ROMA – Dopo l’arrivo del portoghese Helder Postiga dal Valencia, la Lazio ieri ha provato a prendere anche un altro attaccante. Così ha bussato di nuovo alla porta della Juventus. L’acquisto di Osvaldo poteva mettere il club bianconero nelle condizioni di liberare una delle sue punte in esubero. Fabio Quagliarella è rimasto coerente alla linea di condotta emersa con chiarezza nei giorni scorsi: voleva restare alla Juve almeno sino alla fine della stagione. Le attenzioni della Lazio si sono concentrate soprattutto su Sebastian Giovinco, che nella prima parte della stagione ha giocato pochissimo e che verrà impiegato ancora meno da Conte nei prossimi mesi. Non c’è stato niente da fare per tanti motivi.

 

La Juventus, che aveva riportato Giovinco a Torino svenandosi con 11 milioni per la comproprietà con il Parma, era decisa a evitare una minus-valenza. Complicato discutere in poche ore il prezzo di un eventuale riscatto. E anche il giocatore, molto deluso per il mancato successo del suo ritorno in bianconero, ha voluto rimandare a fine stagione ogni riflessione sul suo futuro. Non si è arreso, proverà a imporsi ancora a Torino. Niente Giovinco. E poco da meravigliarsi. Come si era intuito, la Lazio avrebbe risposto alla cessione di Hernanes con il rientro di Mauri: domani finirà di scontare la squalifica di sei mesi. (Corriere dello Sport)

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy