Lazio-Mauri: Stefano chiede l’aumento?

Lazio-Mauri: Stefano chiede l’aumento?

Questione di rinnovi. La Lazio e Stefano Mauri discutono di quello che sarà il futuro del centrocampista tornato da un paio di partite a calcare il terreno di gioco dopo uno stop lunghissimo arrivato a causa di una squalifica inflitta per omessa denuncia. Sei mesi di calvario, l’ultima partita ufficiale…

Questione di rinnovi. La Lazio e Stefano Mauri discutono di quello che sarà il futuro del centrocampista tornato da un paio di partite a calcare il terreno di gioco dopo uno stop lunghissimo arrivato a causa di una squalifica inflitta per omessa denuncia. Sei mesi di calvario, l’ultima partita ufficiale prima del suo rientro è stata quella del 26 maggio in cui subentrò a Ledesma, la partita che ha fatto sì che tutti i tifosi biancocelesti gioissero per una storica Coppa Italia vinta contro la Roma. Il contratto di Mauri è in scadenza a giugno ed il giocatore avendo un ottimo rapporto con il presidente Lotito gestisce in autonomia la trattativa del suo rinnovo.

Al momento, secondo indiscrezioni raccolte in esclusiva da calciomercato.com non c’è stato un incontro anche se in maniera velata se ne è parlato: le due parti sono ancora lontane ed è possibile che non si avvicinino. Da un lato Lotito vorrebbe abbassare il salario del 34 enne offrendogli un contratto di 2 anni, dall’altra il giocatore è d’accordo sulla durata ma non sulle cifre. Il centrocampista ha offerte che arrivano da oltre Oceano ed a lui non dispiacerebbe chiudere la carriera in America, ama Miami anche se l’interesse per ora è arrivato dal Canada, il Montreal Impact infatti sembra aver messo gli occhi sul giocatore dove gioca anche Marco Di Vaio e fino a pochi mesi fa militava anche Sandro Nesta.

Mauri attualmente percepisce 1 milione e 100 mila euro a stagione e sembra abbia chiesto un leggero aumento, cosa non gradita dal presidente che invece aveva pensato, vista l’età e la lunga inattività, di abbassare il salario del giocatore di circa 250 mila euro. Le strade viaggiano su due binari paralleli che, ora come ora sembra non possano incontrarsi, il rinnovo sembra lontano ma le parti si vedranno e parleranno ancora di quello che sarà il futuro del giocatore visto il legame tra Lotito, Tare e Mauri non è detto che non si trovi un accordo. (Calciomercato.com)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy