Lotito e Tare hanno deciso: Lazio, rivoluzione sul mercato!

Lotito e Tare hanno deciso: Lazio, rivoluzione sul mercato!

ROMA – Comunque vada sarà rivoluzione. Europa League o meno, in casa Lazio ci sarà una sorta di cambio generazionale, dovuto soprattutto alla carta d’identità di parecchi giocatori in rosa. Ma andiamo con ordine e partiamo da quelle che saranno le certezze. Si ripartirà dal neo acquisto Djordjevic, Keita (rinnovo…

ROMA – Comunque vada sarà rivoluzione. Europa League o meno, in casa Lazio ci sarà una sorta di cambio generazionale, dovuto soprattutto alla carta d’identità di parecchi giocatori in rosa. Ma andiamo con ordine e partiamo da quelle che saranno le certezze.  Si ripartirà dal neo acquisto Djordjevic, Keita (rinnovo vicino, come conferma il suo manager Savini), Berisha, Candreva, Cavanda, Ederson, Gonzalez, Onazi, Ledesma, Biglia e Radu. Un paio di elementi della Primavera saliranno in prima squadra ma c’è grande attesa per il calciomercato. La Curva Nord, che non andrà allo stadio fino a fine stagione, era stata chiara: «Non ci abboneremo fino alla fine della campagna acquisti, quando vaglieremo tutti insieme se le promesse saranno rispettate o disattese come sempre».  Nei giorni scorsi c’è stato il primo tentativo di riavvicinamento verso i tifosi con la promessa di aprire Formello alla gente, in estate Lotito e Tare vorrebbero ripetere la campagna acquisti del 2011 che portò in biancoceleste, mandando in visibilio i tifosi, Klose, Cissè e Marchetti oltre a Lulic, Konko e Cana. Si cercano nomi eccellenti che possano ridare entusiasmo ad una piazza sfiduciata e da tempo in aperta contestazione con la dirigenza. Quagliarella, Astori, Ranocchia, Paletta, Caceres, Giovinco, Ogbonna, Muriel sono sono alcuni dei nomi nella lista del diesse biancoceleste, pronto a pescare anche in altri campionati europei. (Leggo.it)

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy