Le voci, Sebastiani: “Lapadula? Lotito deve sbrigarsi…”

Le voci, Sebastiani: “Lapadula? Lotito deve sbrigarsi…”

E sulla panchina biancoceleste: “Il presidente non mi ha mai chiesto Oddo”

Lapadula

ROMA – Parla ancora Sebastiani ai microfoni di Radio Sei, sulle pretendenti di Lapadula: “Come già detto in passato, ho ascoltato tutte le proposte che mi sono arrivate per educazione ma in questo momento siamo occupati con i playoff quindi i discorsi di mercato sono rimandati a giugno. Con Lotito e Tare abbiamo fatto un pranzo a Roma per parlare di lui. Ho avuto colloqui anche con De Laurentiis, con la Juve e il Genoa, ma come ripeto ho declinato tutte le offerte. Se ne riparlerà a fine stagione. Se serve la doppia cifra per portarlo a casa? Direi proprio di sì. Se avesse tirato anche i rigori avrebbe fatto più gol di Higuain. Io dico che Lapadula è un mio giocatore, quindi chi lo vuole acquistare deve tirar fuori i soldi. Al presidente Lotito ho consigliato di sbrigarsi… (ride, ndr)”. Poi, il presidente del Delfino si è soffermato sull’operato del tecnico, l’ex laziale Massimo Oddo: “Con lui non ho mai avuto problemi e l’ho detto dopo la partita contro la Ternana. Dico qui che rimarrà con noi fino a che ci saranno i presupposti, a meno che non arrivi una proposta da una squadra di Serie A di prima fascia come ad esempio il Milan. Lotito? Non me lo ha mai chiesto e mi ha sorpreso sinceramente”.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy