Mercato, Adriano ha detto sì: ora altri due acquisti per la difesa. Cursori e nuovo stopper

Mercato, Adriano ha detto sì: ora altri due acquisti per la difesa. Cursori e nuovo stopper

Si lavora sui cursori, si lavora sul nuovo stopper. E’ Jardel del Benfica il prescelto

tare-lazio

ROMA – Gli assalti sono multipli, riguardano attacco e difesa. Adriano ha detto sì, a breve incontrerà il Barcellona per liberarsi, aspetta lo svincolo, poi i suoi manager sbarcheranno a Roma per incontrare Lotito. Sarà definito il quadriennale offerto al giocatore (2 milioni a stagione), si cercherà l’accordo in merito alle commissioni che andranno riconosciute ai procuratori del brasiliano. Adriano è il terzino-jolly che permetterà alla Lazio di occupare la fascia sinistra e quella destra. La società – scrive il Corriere dello Sport – ne sta trattando anche un altro. E’ Cristian Ansaldi del Genoa, esterno capace di giocare in più ruoli: a sinistra, a destra, volendo pure da centrale nella difesa a tre. Sull’argentino ci sono Roma, Milan e Inter. Si lavora sui cursori, si lavora sul nuovo stopper. E’ Jardel del Benfica il prescelto. Lotito offre 8 milioni, i portoghesi ne chiedono almeno 10 perché devono riconoscere percentuali all’agenzia Traffic e all’Olhanense (è il club da cui è stato acquistato Jardel nel 2011). Al Benfica sono stati proposti Gentiletti e Mauricio come contropartite tecniche per abbassare il prezzo del centrale brasiliano. La proposta, finora, non ha avuto successo.  Fronte nuovo allenatore, intanto, Lotito ha già deciso: CONTINUA A LEGGERE

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy