Mercato, ag. Boudebouz: “Alla Lazio diventerebbe un campione”

Mercato, ag. Boudebouz: “Alla Lazio diventerebbe un campione”

Il Montpellier lo valuta però 25 milioni: “Sì, peccato che non lo coccoli. Comunque ci sono anche squadre spagnole”

ROMA – E’ forse la candidatura più entusiasmante per il dopo-Candreva, ma i 25 milioni richiesti dal Montpellier sembrano uno sproposito e rendono Boudebouz quasi irraggiungibile. Il suo agente, Giuseppe Marzotto, però spiega la situazione ai microfoni di Radiosei: “Lotito e Tare stanno valutando tutte le possibili opzioni, succederà tutto nelle ultime giornate, è questa la piega che ormai ha preso generalmente il mercato estivo in Italia. Boudebouz? E’ un trequartista ma può fare anche meglio come esterno. Quando nasci con i piedi buoni puoi essere impiegato in più ruoli. E’ un giocatore che in passato è stato in orbita a diversi top club, ha fatto poi una scelta sbagliata che ha rallentato la sua carriera. Ma nell’ambiente giusto può diventare tra i migliori in Europa. Noi l’abbiamo proposto, è nei taccuini di Lotito e Tare, che già lo conosceva. E’ nella lista dei possibili, noi siamo pronti a venire alla Lazio, il giocatore conosce la piazza, potrebbe essere l’ambiente giusto per diventare un top player. Le cifre? Non vorrei entrare nel merito, rischio di andare in conflitto con il presidente del Montpellier. I presidenti pensano e sanno di avere dei grossi giocatori in uscita, ma poi non li coccolano quando c’è da tenerli con sé. Abbiamo altre proposte dalla Spagna, è normale che il presidente alzi il tiro. Ma è anche vero che il ragazzo è un giocatore importante”. Al momento tuttavia Boudebouz sembra un sogno, per il dopo-Candreva si valutano piste più economiche: CONTINUA A LEGGERE

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy