Mercato, Keita: rinnovo o cessione?

Mercato, Keita: rinnovo o cessione?

Il contratto dello spagnolo scade nel 2018: senza accordo sino al 2020, Lotito punta a venderlo a 20 milioni

ROMA – Rinnovo o divorzio? Come riporta Il Tempo, il contratto di Keita scade nel 2018: senza accordo, è cessione inevitabile. Tare ha le idee chiare e si prepara ad incontrare l’agente Calenda. Lo spagnolo attualmente guadagna 750mila euro, gli verrà proposto un prolungamento fino al 2021 con adeguamento dell’ingaggio. Attenzione però, perché se qualcosa dovesse andare storto alla finestra ci sarebbero diversi club pronti ad accaparrarsi il talento ex Barcellona: Liverpool, Atletico Madrid e Benfica. E insieme a lui altri big potrebbero andar via: CONTINUA A LEGGERE

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy