Mercato, spesi oltre 700 milioni di euro. E la Lazio?

Mercato, spesi oltre 700 milioni di euro. E la Lazio?

Conti in tasca al club Capitolino

 

ROMA – Da tre giorni si è chiusa una finestra di mercato mai così viva e intensa per i club italiani negli ultimi anni: in Serie A sono stati investiti 706,5 milioni di euro per l’acquisto di nuovi calciatori, quasi il doppio rispetto ai 382 milioni di cinque anni fa e addirittura cento milioni in più di quanto speso nell’estate 2015 che pure si era segnalata come la finestra di mercato con la voce degli investimenti più ricca del recente quinquennio. A tal proposito Gazzetta.it ha proposto un bilancio totale, che ovviamente, ha coinvolto pure la Lazio. Per i biancocelesti Immobile a 8,5 milioni è stato l’acquisto più caro Poi il club laziale ha speso un milione per Vargic, 6 per Wallace, 5 per Lukaku, 6 per Bastos, 2 per Leitner e ne spenderà altri 5 per Luis Alberto da pagare al Liverpool. In uscita: 22 milioni più 3 di bonus per la cessione di Candreva all’Inter, mezzo milione per Gentiletti al Genoa, mezzo milione per il prestito di Mauricio allo Spartak Mosca. Le altre uscite sono svincoli o a 0.

Spese: 33,5 milioni. Entrate: 28 milioni. Saldo: -5,5 milioni.

LEGGI ANCHE: LAZIO, ARRIVA L’ANNUNCIO UFFICIALE

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy