#MERCATOLIVE – Lazio, assalto a Borini

#MERCATOLIVE – Lazio, assalto a Borini

AGGIORNAMENTO – Nella sua raffica mattutina Gianluca Di Marzio ha confermato la volontà della Lazio: “La Lazio ci sta seriamente pensando e potrebbe tornare in Italia”. Salgono dunque le quotazioni dell’attaccante del Liverpool. Attacco: i media inglesi due giorni fa davano Borini vicinissimo al West Ham. Secondo certe fonti la…

AGGIORNAMENTO – Nella sua raffica mattutina Gianluca Di Marzio ha confermato la volontà della Lazio: “La Lazio ci sta seriamente pensando e potrebbe tornare in Italia”. Salgono dunque le quotazioni dell’attaccante del Liverpool.


 

Attacco: i media inglesi due giorni fa davano Borini vicinissimo al West Ham. Secondo certe fonti la punta italiana non avrebbe ancora firmato con gli Hammers. La Lazio è in attesa, sta cercando di capire se esistono ancora speranze, se può inserirsi nell’affare. Borini qualche tempo fa aveva lasciato la porta aperta. Ha una preferenza: è la Premier League. S’è formato in Inghilterra, resterebbe volentieri. La Lazio lo stima, lo cerca da anni, questo gli fa piacere. La Lazio ha ripensato a Borini perché Bakambu del Bursaspor continua ad avere un prezzo alto (9 milioni di euro) e perché la pista Eder (Samp) s’è raffreddata di nuovo al di là del caso Radu (Zenga lo rivorrebbe alla sua corte, l’ha allenato in Romania).

 

 

 

Dal Brasile è arrivata questa notizia: Pato ha ritirato l’azione legale mossa contro il Corinthians. Nei giorni scorsi s’era visto negare lo svincolo dal giudice del Tribunale del lavoro di San Paolo. L’attaccante brasiliano ha preferito interrompere la battaglia legale, dunque a fine agosto non ci sarà nessuna udienza (sarebbe stata utile per tentare di liberarsi nuovamente dal club che detiene il suo cartellino). (fonte: Corriere dello Sport)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy