#MERCATOLIVE – Milinkovic: la Lazio ha un patto di ferro. Viola a vuoto da 3 giorni

#MERCATOLIVE – Milinkovic: la Lazio ha un patto di ferro. Viola a vuoto da 3 giorni

ROMA – Non solo Kishna. Ilmessaggero.it fa il punto anche su un’altra situazione di mercato. Tare, -infatti- è in costante collegamento telefonico con il presidente Lotito, lavora anche su un altro tavolo: quello che porterebbe a Formello Milinkovic-Savic. Radio mercato nelle ultime ore dava il talento serbo vicinissimo alla Fiorentina…

ROMA – Non solo Kishna. Ilmessaggero.it fa il punto anche su un’altra situazione di mercato. Tare, -infatti- è in costante collegamento telefonico con il presidente Lotito, lavora anche su un altro tavolo: quello che porterebbe a Formello Milinkovic-Savic. Radio mercato nelle ultime ore dava il talento serbo vicinissimo alla Fiorentina ma i biancocelesti non hanno mai mollano la presa. Il ds laziale avrebbe infatti pareggiato l’offerta della fatta dal club di Della Valle al Genk: 7 milioni di euro più 1,5 di bonus.

 

Alzata dunque l’iniziale proposta di 5,5 mln. Un braccio di ferro con i belgi che però fanno il gioco al rialzo per quadagnare il più possibile dalla cession del calciatore. Tutto liscio invece con il giocatore con cui il club di Lotito avrebbe già trovato l’accordo da tempo: 750 mila euro a salire per 5 anni, circa dieci volte in più di quanto guadagna attualmente. Un patto di ferro quello tra i biancocelesti e il giocatore tanto che un emissario della Fiorentina è in Belgio da tre giorni senza essere riuscito a chiudere la trattativa.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy