Minala, rinnovo in vista!

Minala, rinnovo in vista!

Di rinnovo in rinnovo. Perché la cantera è bella, ma va pure coccolata. Di Keita s’è già detto: contratto fino al 2018, due milioni di euro netti totali in cassa e via così. Ma c’è un altro accordo che è in attesa di essere definito. Manca solo la telefonata finale…

Di rinnovo in rinnovo. Perché la cantera è bella, ma va pure coccolata. Di Keita s’è già detto: contratto fino al 2018, due milioni di euro netti totali in cassa e via così. Ma c’è un altro accordo che è in attesa di essere definito. Manca solo la telefonata finale per l’appuntamento risolutivo, quello con la penna per scrivere. Ma la strada è già tracciata. Nelle prossime settimane Joseph Minala firmerà il rinnovo con la Lazio, anche lui fino al 2018. E soprattutto il centrocampista camerunese riceverà anche un adeguamento economico. Attualmente Minala guadagna il minimo contrattuale, 1.500 euro al mese: facile pensare che il prossimo contratto prevederà un ingaggio a salire con basi decisamente più ricche rispetto alle attuali.

 

 

La promessa della società in questo senso c’è già stata: va tutto ratificato, ma non sembrano esserci dubbi. È il segno dell’esplosione tecnica del camerunese, che già adesso galleggia tra Primavera e prima squadra. Quindici giorni fa ha spinto la squadra di Inzaghi alla vittoria in Coppa Italia, ma ormai da tre mesi si allena in maniera stabile con Edy Reja. Dopo l’esordio con la Samp, è probabile che il giocatore troverà altro spazio da qui al termine della stagione. Per lui si prospettano settimane piene di impegni: il nuovo contratto, le ultime giornate di campionato con Klose e compagni e le finali scudetto Primavera che la Lazio ha già conquistato e di cui Minala sarà protagonista. Poi sarà prima squadra a tutti gli effetti, perché il centrocampista sarà aggregato alla prima squadra nel ritiro di Auronzo. Con un portafoglio più ricco. (Gazzetta dello Sport)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy