Petrucci (Sky Sport): “Ecco chi comprerà sicuramente Lotito”

Petrucci (Sky Sport): “Ecco chi comprerà sicuramente Lotito”

ROMA – Matteo Petrucci di Sky Sport, è intervenuto oggi sulle frequenze di RadioSei 98.100, ed ha fatto il punto sul mercato sia in entrata che in uscita. Tutto, partendo da Marchetti e Lulic. “Diciamo che sono giocatori sul mercato. Dare per scontato che partano tutti? No. Conosciamo il modo…

ROMA –  Matteo Petrucci di Sky Sport, è intervenuto oggi sulle frequenze di RadioSei 98.100, ed ha fatto il punto sul mercato sia in entrata che in uscita. Tutto, partendo da Marchetti e Lulic. “Diciamo che sono giocatori sul mercato. Dare per scontato che partano tutti? No. Conosciamo il modo di agire della società. Su Marchetti la richiesta è di circa 10 milioni. Su Lulic, fra i 12 ed i 15 milioni. Se arrivano delle offerte che si avvicinano a queste richieste, partono. Altrimenti, rimangono a Roma. E nella situazione di Marchetti si creerebbe un problema. Dovesse rimanere a Roma non potrebbe andare avanti come quest’anno. Con questi dualismi, questi dubbi. Berisha si è guadaganto comunque il suo posto. C’è il rischio che si possa creare qualche confusione. Lotito quando decide un prezzo, è difficile che riveda le sue pretese. Hernanes ad esempio: per lui voleva 20 milioni e 20 milioni ha avuto. Sicuramente possiamo dire una cosa: non ci sono giocatori incedibili. Se arrivano delle offerte, i giocatori partono. Di Candreva non se ne sta parlando moltissimo: il riscatto arriverà però dopo bisognerà anche vedere se arriveranno delle offerte. Questo è un anno particolare, è l’anno del mondiale. Se Lulic – ad esempio – fa un ottimo mondiale, poi magari il prezzo sale. Arrivi? Astori è in cima alla lista dei desideri. Poi, arriverà un giocatore giovane di un campionato estero. Tare in queste ore è spesso in viaggio. Sicuramente arriveranno due nuovi centrali visto che ne Biava ne Dias rimarranno a Roma“.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy