Rakitic, patto d’onore con il Siviglia per alzare il prezzo del cartellino

Rakitic, patto d’onore con il Siviglia per alzare il prezzo del cartellino

ROMA – Ivan Rakitic, capitano del Siviglia, è stato anche accostato alla Lazio e ad altri club a cui, uno come lui, potrebbe fare comodo. Il suo contratto scade nel 2015, ma, secondo quanto riportato dal sito estadiodeportivo.com, il fratello procuratore Dejan, è atterrato a Siviglia per parlare di rinnovo…

ROMAIvan Rakitic, capitano del Siviglia, è stato anche accostato alla Lazio e ad altri club a cui, uno come lui, potrebbe fare comodo. Il suo contratto scade nel 2015, ma, secondo  quanto riportato dal sito estadiodeportivo.com, il fratello procuratore Dejan, è atterrato a Siviglia per parlare di rinnovo di contratto e stilare una sorta di patto d’onore con il presidente del club navarro, con la promessa di prolungare il contratto fino al 2018 e venderlo al migliore offerente nella sessione estiva del calcio mercato.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy