RINNOVI – Mauri tentato dall’MLS, si ritratta Gourcuff

RINNOVI – Mauri tentato dall’MLS, si ritratta Gourcuff

Tagli e rinnovi. Nel meeting di qualche giorno fa tra società e allenatore si è parlato principalmente di questo. Pioli ha dato le sue indicazioni su chi confermare e chi invece dovrà trovare spazio altrove. In quest’ultima categoria rientrano i difensori centrali Cana, sempre più vicino allo Schalke04, e Novaretti,…

Tagli e rinnovi. Nel meeting di qualche giorno fa tra società e allenatore si è parlato principalmente di questo. Pioli ha dato le sue indicazioni su chi confermare e chi invece dovrà trovare spazio altrove. In quest’ultima categoria rientrano i difensori centrali Cana, sempre più vicino allo Schalke04, e Novaretti, a un passo dai messicani del Leon. Si cercano di piazzare pure Pereirinha (possibile ritorno in Portogallo), Perea (sondaggio del Deportivo La Coruna), Gonzalez, Alfaro e Vinicius. Poi c’è Konko, già fuori dal progetto nell’ultima stagione.

La Lazio lavora per una separazione (anche attraverso concessione di una buonuscita), ma il suo agente predica calma: «Vuole dimostrare il suo valore con la maglia biancoceleste». Difficile che i suoi buoni propositi vengano assecondati, nonostante il suo status – molto prezioso di questi tempi – di calciatore cresciuto in vivai italiani (Genoa e Juve). Con l’introduzione della normativa Uefa sulla composizione della rosa, alla Lazio ne serviranno quattro la prossima stagione con questo requisito.

 

 

Al momento (escludendo Konko e i giovani cresciuti nel vivaio Lazio) ce ne sono 4 contati: Candreva, Parolo, Marchetti e Mauri. Il portiere è in scadenza nel 2016, ma a giorni rinnoverà con la Lazio per altri due anni con opzione per il terzo. Il contratto del capitano scade invece a fine giugno e quel prolungamento (1+1) che sembrava solo una formalità ora non è più così certo. A tentarlo ci sono le sirene (e i ricchi stipendi) d’oltreoceano della Mls. A breve ne parlerà con il club, che intanto si cautela per cercare un sostituto: sondato l’ex Milan Yoann Gourcuff. Si svincolerà dal Lione a luglio, ma il contratto è molto pesante.(fonte: http://roma.repubblica.it)

Gourcuff, nome tra l’altro che a Formello circola già dagli inizi di aprile, come svelato all’epoca da un’esclusiva di Cittaceleste.it ( Per leggerla clicca sull’immagine seguente) 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy