RINNOVO – Appuntamento rimandato a giugno con Biglia… Sinora offerte solo da 15 milioni

RINNOVO – Appuntamento rimandato a giugno con Biglia… Sinora offerte solo da 15 milioni

Nessuno in Europa si fida al 100% dei suoi continui stop a 30 anni. Da qui al massimo proposte al ribasso da United, Inter e Valencia. La scorsa estate sono state rispedite al mittente, la prossima chissà

Biglia

ROMA – A gennaio Biglia non si muoverà – riporta oggi ilMessaggero – ma a giugno non sarà facile trattenerlo. Lotito e Tare hanno rimandato a fine stagione l’appuntamento col manager Montepaone per il rinnovo da top player (2,2 milioni più bonus). Ma allora ci saranno solo una caviglia e qualche acciacco dell’età ad agganciarlo a Roma: nessuno in Europa si fida al 100% dei suoi continui stop a 30 anni. Da qui al massimo proposte da 15 milioni da United, Inter e Valencia.  La scorsa estate sono state rispedite al mittente, la prossima bisognerà sedersi a tavolino e decidere il futuro insieme. Se dovesse restare Pioli, porrebbe ancora una volta il diktat sul suo capitano.

Cittaceleste.it

BENEDETTI IMPAZZISCE AI GOL DELLA LAZIO CONTRO LA FIORENTINA

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy