Thauvin? Tare lavora per portare a Roma il colpo più costoso del mercato Laziale…

Thauvin? Tare lavora per portare a Roma il colpo più costoso del mercato Laziale…

L’agente Ferrari e il diesse Tare ieri hanno avuto una prima riunione con emissari del club inglese, portando avanti l’operazione e cercando di trovare un accordo in tempo brevi per il riscatto obbligatorio e tentando di limare differenze economiche…

ROMA – Candreva va, arriva Thauvin. Ma per il francese c’è da duellare con il Marsiglia. Colpo su colpo. E’ un momento cruciale per il mercato della Lazio. Forse il più delicato, anche perché in ballo, oltre alla maxi-operazione con l’Inter che porterà 25 milioni di euro nelle casse biancocelesti, c’è da prendere il sostituto dell’esterno della nazionale italiana, quel Florian Thauvin che, costi alla mano, quasi 15 milioni di euro, rappresenterà l’investimento più importante del mercato della Lazio. Il fiore all’occhiello. Arrivarci per Lotito non sarà semplice, ma tutto si deciderà nelle prossime ventiquattrore. Su Thauvin – scrive Il Messaggero – la Lazio è sempre stata piuttosto sicura sia con Bielsa al comando (il giocatore era ed è un suo pupillo), ma anche e forse soprattutto dopo l’uscita di scena dell’ex ct argentino.Il Newcastle è irremovibile ed ha aperto una corsia preferenziale alla Lazio. L’agente Ferrari e il diesse Tare ieri hanno avuto una prima riunione con emissari del club inglese, portando avanti l’operazione e cercando di trovare un accordo in tempo brevi per il riscatto obbligatorio e tentando di limare differenze economiche. Oggi, prima dell’amichevole con il Brighton, ci sarà un altro incontro. Il problema è che anche il Marsiglia si troverebbe in Inghilterra per riportare Thauvin in Francia, ma i rapporto con i Megpies non sono proprio idilliaci. Al giocatore, da parte della Lazio, è già stato garantito un contratto di 2 milioni di euro per i prossimi cinque anni. La Lazio punta tantissimo sull’esterno francese, anche perché sia Tare ma anche Inzaghi lo ritengono il giocatore ideale per sostituire Candreva sulla fascia. Perderlo, dopo un mese di corteggiamento, sarebbe una brutta sconfitta. Intanto in casa Lazio è scoppiata un’altra bomba di mercato: CONTINUA A LEGGERE
Cittaceleste.it
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy