Yakin lascia il Basilea: “Sono stati due anni bellissimi”. Il Corriere del Ticino: “Lazio e Genoa su di lui?”

Yakin lascia il Basilea: “Sono stati due anni bellissimi”. Il Corriere del Ticino: “Lazio e Genoa su di lui?”

AGGIORNAMENTO 15.30 – Secondo le voci di mercatoriportate dal Corriere del Ticino, il tecnico svizzero sarebbe propenso a trasferirsi in Italia – sulle sue tracce vi sarebbero la Lazio (già terra d’approdo per Vladimir Petkovic, prossimo allenatore della nazionale rossocrociata) e il Genoa. I grifoni, tuttavia, potrebbero confermare Gasperini che…

AGGIORNAMENTO 15.30 – Secondo le voci di mercatoriportate dal Corriere del Ticino, il tecnico svizzero sarebbe propenso a trasferirsi in Italia – sulle sue tracce vi sarebbero la Lazio (già terra d’approdo per Vladimir Petkovic, prossimo allenatore della nazionale rossocrociata) e il Genoa. I grifoni, tuttavia, potrebbero confermare Gasperini che ha portato i suoi a raggiungere la salvezza con diverse giornate d’anticipo.

 

 

FLASHMurat Yakin,  dopo essersi laureato campione di Svizzera con il Basilea per il secondo anno consecutivo, ha deciso, di comune accordo con il club crociato  di porre fine al suo rapporto di lavoro, attraverso un comunicato ufficiale apparso sul sito del club. “Sono stati due anni bellissimi – ha detto come riportato dal sito ticinonline.ch – coronati anche da successi“. La sua prossima destinazione è ancora tutta da decifrare, ma, secondo il portale svizzero, la Lazio è una possibilità che non va scartata.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy