12 maggio 1974, la Lazio è campione d’Italia

12 maggio 1974, la Lazio è campione d’Italia

ROMA – La S.S.Lazio ricorda il 43° Anniversario della Vittoria del primo scudetto biancoceleste. Il 12 maggio del 1974 la Lazio si laurea per la prima volta Campione d’Italia vincendo lo Scudetto con una settimana d’anticipo: decisivo il rigore del capocannoniere del campionato, Giorgio Chinaglia, contro il Foggia. Quell’anno, la Lazio scese in campo con la classica casacca home celeste con colletto e bordi delle maniche bianchi, con pantaloncini e calzettoni bianchi. La maglia away era bianca con i profili celesti.

Società Sportiva Lazio 1973-1974

Allenatore: Tommaso Maestrelli

Allenatore in seconda: Roberto Lovati

Portieri: Giuseppe Avaliano, Avelino Moriggi, Felice Pulici.

Difensori: Mario Facco, Domenico Labrocca, Luigi Martini, Giancarlo Oddi, Giustino Paris, Sergio Petrelli, Luigi Polentes, Giuliano Tinaburri, Giuseppe Wilson.

Centrocampisti: Sergio Borgo, Vincenzo D’Amico, Mario Frustalupi, Fausto Inselvini, Pierpaolo Manservisi, Ferruccio Mazzola, Franco Nanni, Luciano Re Cecconi, Franco Tripodi.

Attaccanti: Vito Chimenti, Giorgio Chinaglia, Paolo Franzoni, Renzo Garlaschelli.

Starting 11: Pulici, Petrelli, Martini, Wilson, Oddi, Nanni, Garlaschelli, Re Cecconi,Chinaglia, Frustalupi, D’Amico.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy