Auronzo, Hoedt: “Lazio, scommetti su di me. Biglia è il nostro capitano”

Auronzo, Hoedt: “Lazio, scommetti su di me. Biglia è il nostro capitano”

Le parole del centrale olandese in conferenza stampa

AURONZO DI CADORE  – Wesley Hoedt, centrale della Lazio, è intervenuto in conferenza stampa. Ecco le sue parole: “E’ il mio secondo ritiro, se mi guardo indietro, sono migliorato tanto. Potevo fare di più, ma ho imparato tanto, dobbiamo vedere le cose positive che ho imparato”.

SCOMMESSA – “La Lazio può scommettere su di me. La difesa era in difficoltà, ma lavoriamo in campo per migliorare insieme”.

DE VRIJ – “Sta molto bene, sappiamo che è molto importante anche per me. Mi può aiutare tanto per migliorarmi sempre di più”.

AMBIENTE OSTILE PER I GIOVANI – “C’è un buon clima, ci sono tanti giocatori esperti. Per noi loro sono molto importanti e dobbiamo seguirli. Ho 22 anni, ma mi sento già un pò più vecchio. Lavioriamo per migliorare come squadre”.

MESSAGGIO ALLA SQUADRA – “Non possiamo cambiare quello che è successo. Inzaghi è molto bravo come allenatore e dobbiamo prepararci nel modo migliore possibile per la prossima stagione”.

OBIETTIVI – “Dobbiamo arrivare più in alto possibile, è ovvio che dobbiamo fare di più rispetto allo scorso anno. Se stiamo insieme e facciamo bene, possiamo arrivare in alto”.

ANDERSON  – “Questa è una cosa della società, ma siamo ancora un gruppo. Voglio solo guardare avanti con i miei compagni e faremo di tutto per migliorare. Felipe Anderson è stato molto gentile con noi”.

DIFFERENZE OLANDA ITALIA – “In Olanda il livello di possesso palla è più alto, ma in Italia il livello è più alto e gli attaccanti sono più furbi. Ma ci sono ancora tante cose che devo imparare, devo migliorare sulla concentrazione”.

KEITA E BIGLIA – “Biglia è ancora il nostro capitano, secondo me ritorna. Keita ha le sue ragioni per fare queste cose, sono problemi della società. Noi dobbiamo lavorare sul campo e in palestra e poi vedremo”. Intanto il mercato entra nel vivo >>> CONTINUA A LEGGERE

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy