CALCIOSCOMMESSE – Gli inquirenti hanno deciso: nessun processo bis per la Lazio e per Mauri

CALCIOSCOMMESSE – Gli inquirenti hanno deciso: nessun processo bis per la Lazio e per Mauri

La procura ha chiesto 3 anni e mezzo per Stefano Ferrario, Massimiliano Benassi, Antonio Rosati e Omar Milanetto ed una penalizzazione di tre punti in classifica per i club

Mauri

ROMA – Sarà discusso alle 12.15, dinanzi alla Corte Federale d’Appello Figc, il ricorso per revocazione del procuratore federale, Stefano Palazzi, relativo alle presunte combine di Lazio-Genoa (14 maggio 2011) e Lecce-Lazio (22 maggio 2011). La procura ha chiesto 3 anni e mezzo per Stefano Ferrario, Massimiliano Benassi, Antonio Rosati e Omar Milanetto ed una penalizzazione di tre punti in classifica per i club. Gli inquirenti – riferisce Leggo.it – hanno invece deciso di non attivare nessun processo bis per la Lazio e per Stefano Mauri.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy