CURIOSILAZIO / Cragnotti? Guarda sempre la sua Lazio…

CURIOSILAZIO / Cragnotti? Guarda sempre la sua Lazio…

Il figlio: “Spesso vediamo e commentiamo le partite insieme”

ROMA – Direttore generale, figlio del presidente Sergio, a Formello dalla stagione 1999. Massimo Cragnotti ha fatto parte della grande Lazio, ha alzato al cielo trofei prestigiosi e segnato un’epoca irripetibile. Dopo tanti anni di silenzio, è tornato a parlare, lo ha fatto in concomitanza con l’arrivo in panchina di Inzaghi (uno dei suoi primi colpi di mercato). Un affare vero, un investimento per il futuro, 30 miliardi di lire al Piacenza per un giovane di 23 anni. Massimo Cragnotti – parlando a iltempo.it – si augura un futuro ricco di successi, è rimasto legatissimo alla Lazio. “Ho avuto la fortuna di seguire la società e poi di lavorarci come direttore generale per molti anni. Ovvio, quei momenti mi mancano tanto, ma la cosa che mi rattrista di più è l’impossibilità di riportare la Lazio a grandi livelli. Vedere la Lazio di oggi mi duole molto. Chissà un giorno. Mio padre? (l’ex presidente Sergio ndr) Sta bene, è più attivo di prima. Spesso vediamo e commentiamo le partite insieme. Sarebbe strano il contrario visto che entrambi abbiamo la Lazio nel cuore”. >>> LEGGI ANCHE: PRIMO COLPO, LA LAZIO HA DECISO <<<

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy