Auronzo, Day 1: il ciclone Bielsa si abbatte pure sulla Fan Zone – FOTO&VIDEO

Auronzo, Day 1: il ciclone Bielsa si abbatte pure sulla Fan Zone – FOTO&VIDEO

Dal Comune: “Non c’èrano i tempi tecnici per ripristinarla”

AURONZO DI CADORE – Ciclone Bielsa, si abbatte pure sul ritiro della Lazio a distanza di chilometri in Argentina. Niente Fan Zone: “Purtroppo – ci spiega l’addetto al marketing del Comune di Auronzo di Cadore Aldo Cortemetto – non ci sono più i tempi tecnici nell’arco di due giorni per ripristinare la Fan Zone ed è davvero un peccato per i tanti bambini che verranno nel nostro comune con le loro famiglie. Il tecnico non la voleva e quindi noi di comune accordo con la società abbiamo rispettato la sua decisione. Poi la notizia che il tecnico è saltato troppo a ridosso dell’arrivo della squadra non ci ha permesso di ripristinarla, è troppo tardi”.

BIVALENTE – “Il mancato arrivo di Bielsa ha avuto un effetto bivalente: i tifosi della Lazio che abitualmente vengono a seguire la loro squadra del cuore hanno prenotato comunque. Un calo c’è stato da parte degli indecisi, coloro che aveva scoperto che alcuni allenamenti sarebbero stati a porte chiuse hanno preferito rinunciare, si sono anche lamentati. Ma ora che sono cambiate le cose potrebbe essere che qualcuno possa venirci a trovare e ritornare sui suoi passi. I dati reali dalla Regione Veneto li sapremo solo a metà estate e li potremmo avere un quadro più preciso della situazione”. Intanto il mercato entra nel vivo >>> CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy