E’ Sculli-ter per il Genoa: “Torno a casa”

E’ Sculli-ter per il Genoa: “Torno a casa”

ROMA – “Sono felice. Tornare al Genoa è un po’ come essere di nuovo a casa mia”. All’ultimo respiro, dopo una serie di complicazioni fra la Lazio e il Genoa risolte in extremis. Beppe Sculli torna per la terza volta al Grifone. Una giornata trascorsa aspettando la chiamata definitiva, fin…

ROMA – “Sono felice. Tornare al Genoa è un po’ come essere di nuovo a casa mia”. All’ultimo respiro, dopo una serie di complicazioni fra la Lazio e il Genoa risolte in extremis. Beppe Sculli torna per la terza volta al Grifone. Una giornata trascorsa aspettando la chiamata definitiva, fin quasi alle 23, quando via mail il suo contratto è stato depositato in Lega. Oggi Sculli sarà a Pegli agli ordini di Gasperini. Da tempo il discorso era stato intavolato, persino pianificato. A lui era stata chiesta un po’ di pazienza. C’erano altre pedine da sistemare ed avrebbe completato l’opera di rafforzamento.

 

“Non c’è due senza tre” ha sempre pensato per farsi forza. Così è stato. Sculli ieri è andato come ogni mattina al campo di allenamento a Formello, ha seguito i compagni negli esercizi ordinati dai preparatori e i dettami tattici di Reja, quindi ha iniziato con fiducia a preparare la valigia attendendo la chiamata da Genova. (Gazzetta.it)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy