ESCLUSIVA – Di Dio (Il Giornale): “Lazio, dopo Napoli è arrivata la scossa”

ESCLUSIVA – Di Dio (Il Giornale): “Lazio, dopo Napoli è arrivata la scossa”

Marcello Di Dio parla del momento della Lazio

di dio

ROMA – Marcello Di Dio giornalista de “Il Giornale” ai microfoni di CITTACELESTE FM, in onda sugli 88,100 di Elle Radio e su CITTACELESTE TV canale 669 del digitale terrestre, dal lunedì al venerdì dalle 17,30 alle 19,30, : “Ho visto una Nazionale confortante, ci siamo divertiti. Una squadra che può giocare con la difesa a tre, c’è stato qualche brivido, abbiamo portato a casa la vittoria. Si è vista la grinta che Conte riesce a trasmettere ai suoi giocatori. La Supercoppa ha condiziato la preparazione, tutti gli infortuni, per gli olandesi non è un bel periodo con la Nazionale che è rimasta fuori dall’Europeo. Ma se guardiamo ai risultati della Lazio, è terza in classifica: dopo la disfatta di Napoli c’è stata una scossa per la squadra che è andata bene anche in Europa League con la vittoria sofferta contro il Saint-Etienne e il pareggio beffa contro il Dnipro. Contro il Sassuolo il grado di difficoltà è da 8, Di Francesco fa giocare bene le sue squadre. E’ una partita temibile, il modulo giusto anche per me è il 4-2-3-1, ma Onazi e Cataldi non ti danno la qualità di Biglia e Parolo che sono due ottimi elementi, ma, soprattutto il nigeriano, più distruttore che costruttore”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy