Euro Under 21, sperimentate due nuove regole

Euro Under 21, sperimentate due nuove regole

Cataldi e gli altri impegnati nella competizione avranno a che fare con alcune novità

ROMA – Due nuove regole verranno messe in pratica da domani, in maniera sperimentale, nella fase finale dei Campionati Europei UEFA Under 21 in Polonia. Gli allenatori delle nazionali potranno effettuare una quarta sostituzione in caso di tempi supplementari, mentre gli arbitri avranno la possibilità di ammonire ed espellere i membri del personale non giocatore all’interno dell’area tecnica. La decisione di effettuare queste sperimentazioni è stata presa il 1° giugno a Cardiff dal Comitato Esecutivo UEFA. A seconda dell’esito, queste regole potrebbero diventare definitive e rivoluzionare,anche se in parte, lo svolgimento delle partite di calcio. Nel frattempo, Cataldi si carica in vista dell’Europeo Under 21: CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy