EXTRA LAZIO / Totti in politica? Ufficiale: il Codacons lo propone come assessore allo sport

EXTRA LAZIO / Totti in politica? Ufficiale: il Codacons lo propone come assessore allo sport

L’associazione ha scritto ufficialmente al capitano dei giallorossi per comunicargli la volontà di candidarlo: si attende una sua risposta

totti_1

ROMA – Non ha ancora deciso se proseguire la sua carriera di calciatore o se appendere le scarpette al chiodo e già piovono le proposte di lavoro. Quel che è certo, è che non sarà difficile per Francesco Totti trovare una nuova occupazione. L’ultima idea arriva dal Codacons – come evidenziato da un comunicato diffuso – che vorrebbe proporre il capitano della Roma come assessore allo sport e alle politiche giovanili del Comune di Roma.

“Abbiamo scritto nei giorni scorsi al Capitano della Roma per conoscere la sua disponibilità a ricoprire un importante incarico in Campidoglio – ha spiegato Carlo Rienzi, presidente dell’associazione, candidatosi ufficialmente alla carica di sindaco della capitale – Riteniamo infatti che Totti abbia le caratteristiche adatte ad occuparsi di sport e politiche giovanili nella capitale in qualità di Assessore, rappresentando un esempio per tutti i ragazzi e conoscendo dall’interno le questioni sportive”.

“In passato – ha proseguito il numero uno del Codacons – abbiamo criticato alcune scelte del giocatore, come quella di fare da testimonial ad un concessionario di giochi o di mostrare in diretta un noto cellulare scattandosi un selfie, ma riteniamo che Totti resti comunque un importante punto di riferimento per i giovani della capital, e potrebbe fare un ottimo lavoro promuovendo lo sport e comportamenti corretti tra i ragazzi. Non siamo interessati a facili consensi elettorali e non chiediamo a Francesco Totti di candidarsi: ci interessano i fatti  concreti e ciò che il giocatore può fare per il bene della città e dei romani”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy