FIGC – Ammenda di 10000 euro per il Napoli e De Laurentiis

FIGC – Ammenda di 10000 euro per il Napoli e De Laurentiis

Ammenda di 10000 euro per il Napoli e De Laurentiis

De Laurentiis

ROMA – Aurelio De Laurentiis aveva dichiarato: “Beretta dia le dimissioni, è solo un incapace al guinzaglio di Lotito”. Per questa frase la FIGC ha comminato una multa di 10000 euro al Napoli e la stessa cifra al presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis. Ecco il comunicato apparso sul sito ufficiale della federazione: “Un’ammenda di 10.000,00 euro è stata inflitta al Napoli e una della stessa cifra al presidente del club partenopeo Aurelio De Laurentiis “per avere leso la reputazione e l’onorabilità del Presidente della Lega Serie A, Dott. Maurizio Beretta, e di altri soggetti operanti nel calcio, mediante dichiarazioni rilasciate ad organi di informazione”.
La sanzione è stata inflitta in base all’art. 32 sexies del Codice di Giustizia Sportiva.

Segui il live di Cittaceleste.it. In occasione di ogni gara un ampio pre partita e post gara con le voci dei protagonisti, la radiocronaca dallo Stadio Olimpico, foto, video, articoli. Tutto quanto per raccontarvi ogni partita della Lazio. Ma non solo! Ricorda bene: dal Lunedì al Venerdì, Cittaceleste FM sugli 88.100 a partire dal 24 Agosto, dalle ore 17.30 alle ore 19.30, e Cittaceleste TV con IO TIFO LAZIO già in onda, dalle 21.00 alle 23.00. Canale 669 del DGTV, ElleRadio 88.100 FM, WebTV qui su Cittaceleste.it e su dailymotion.com/cittaceleste. Tutto questo, per offrirti la massima copertura su ogni evento targato SSLazio. Dalla Champions League ai match di campionato. Dalla Coppa Italia a tutto il LIVE direttamente da Formello. Cittaceleste.it accende la tua voglia di LAZIO!

© RIPRODUZIONE RISERVATA – La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è consentita solo previa citazione della fonte Cittaceleste.it e/o Cittaceleste FM 88.100. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy