FLASH – Lazio, 5,6 milioni in arrivo da Zarate: conferme dal bilancio

FLASH – Lazio, 5,6 milioni in arrivo da Zarate: conferme dal bilancio

“In data 2 luglio 2015 la F.I.F.A. ha riconosciuto le ragioni della S.S. Lazio S.p.A. condannando il giocatore Zarate ed in solido il club CA VELEZ SARSFIELD al pagamento di Euro 5,26 milioni più interessi“.

MERCATO - Zarate corteggiato da tre club italiani : l'ex Lazio può tornare

ROMA – Lo scorso luglio, la Camera di risoluzione delle controversie della FIFA ha riconosciuto le ragioni della Lazio, condannando il Velez e Mauro Zarate al pagamento di una somma di denaro (più gli interessi del 5%, accumulati dal settembre 2013 ad oggi) nei confronti dei biancocelesti.

Ma di cosa stiamo parlando? Facciamo un passo indietro. La Lazio – riporta goal.com – si attende il pagamento di 5,6 milioni di euro da Zarate e dal Velez Sarsfield, club argentino che nel 2013 acquistò il giocatore ritenendolo svincolato. I biancocelesti poi dimostrarono, attraverso il ricorso alla FIFA, che Zarate in realtà non era ancora un ‘Free agent’.

La conferma che la Lazio si aspetta l’arrivo di questa ‘entrata’, arriva direttamente dal bilancio, che recita così: “In data 2 luglio 2015 la F.I.F.A. ha riconosciuto le ragioni della S.S. Lazio S.p.A. condannando il giocatore Zarate ed in solido il club CA VELEZ SARSFIELD al pagamento di Euro 5,26 milioni più interessi“.

Non solo, la Lazio non dovrà pagare nemmeno lo stipendio mensile dell’anno 2013 a Zarate: “In merito alla causa promossa dal giocatore Zarate per il riconoscimento di mensilità e premi relativi alla stagione 2012/2013, la sezione del lavoro del Tribunale di Roma ha accolto la tesi della S.S. Lazio S.p.A. secondo la quale tali compensi non erano dovuti per inadempienze contrattuali condannando il giocatore anche al pagamento delle spese legali”.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy