L’AVVERSARIA – Anche il Parma a pezzi: out Galloppa, Prestia, Costa e Feddal

L’AVVERSARIA – Anche il Parma a pezzi: out Galloppa, Prestia, Costa e Feddal

Nessuno riposo per i calciatori del Parma. Il turno infrasettimanale è ormai alle porte e la trasferta di Roma, sponda Lazio, è sicuramente tra le più complicate dell’anno. Mattinata al centro sportivo di Collecchio, quindi, per Lucarelli e compagni. I giocatori che nella partita contro il Palermo sono stati schierati…

Nessuno riposo per i calciatori del Parma. Il turno infrasettimanale è ormai alle porte e la trasferta di Roma, sponda Lazio, è sicuramente tra le più complicate dell’anno. Mattinata al centro sportivo di Collecchio, quindi, per Lucarelli e compagni. I giocatori che nella partita contro il Palermo sono stati schierati nella formazione titolare, si sono limitati a esercizi in palestra. Il resto del gruppo, invece, ha svolto attività di campo sotto la pioggia. Continua l’indisponibilità di Daniele Galloppa e di Giuseppe Prestia: out dall’elenco dei convocati anche per la sfida ai ragazzi di Pioli. Difesa da reinventare senza Costa e Feddal, squalificati. Intanto Antonio Mirante spiega lo stato d’animo con cui sta vivendo questa ultima parte della stagione: “Potrò dire di aver trovato un briciolo di serenità solo quando vedrò il Parma in buone mani. Sono ormai tanti anni che vivo qui: fa male vederla in questo stato. Con le nostre prestazioni vogliamo contribuire a rendere appetibile il club. Noi siamo sempre stati disponibili alle rinunce per ridurre il debito sportivo e non solo. Abbiamo fatto certe scelte per i dipendenti e per il Parma. Non posso negare che abbiamo commesso qualche errore nella prima parte del campionato. Però la testa è fondamentale e noi, in quel periodo, l’avevamo altrove”. (fonte: La Gazzetta dello Sport)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy