LA BEFFA – Lazio a Napoli senza tifosi: la Prefettura pone il veto anche alla tessera del tifoso

LA BEFFA – Lazio a Napoli senza tifosi: la Prefettura pone il veto anche alla tessera del tifoso

ROMA – La Lazio, oltre alla sconfitta nel derby, dovrà digerire un’altra situazione molto difficile. Nella bolgia del San Paolo non potrà contare sull’apporto dei suoi tifosi. La Prefettura di Napoli, oltre al divieto di vendita dei tagliandi per i residenti della Regione Lazio, ha posto la chiusura del settore…

ROMA – La Lazio, oltre alla sconfitta nel derby, dovrà digerire un’altra situazione molto difficile. Nella bolgia del San Paolo non potrà contare sull’apporto dei suoi tifosi. La Prefettura di Napoli, oltre al divieto di vendita dei tagliandi per i residenti della Regione Lazio, ha posto la chiusura del settore ospiti e la sospensione di tutti i programmi di fidelizzazione. Praticamente solo 11 giocatori contro 60mila tifosi del Napoli. La domanda sorge spontanea: a che serve la tessera del tifoso se non si può utilizzare? E’ vero che la partita è ad alto rischio per la grande posta in palio, ma non permettere alle famiglie di andare in trasferta è una situazione altamente penalizzante per gli stessi tifosi biancocelesti e per chi ha sottoscritto la stessa tessera. Ecco la comunicazione apparsa sul sito ufficiale della Lazio:

In occasione della gara Napoli – Lazio del 31 maggio, l’ordinanza Prefettizia di Napoli prevede le seguenti restrizioni:

 

  – chiusura del settore ospiti;

 

  – divieto della vendita ai residenti della Regione Lazio;

 

  – sospensione di tutti i programmi di fidelizzazione.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy