LA MOVIOLA – Pawel Gil non sbaglia nulla

LA MOVIOLA – Pawel Gil non sbaglia nulla

Giusti i rigori e il rosso a Mauricio

Konko

ROMA – Non sbaglia le cose importanti il polacco Pawel Gil, 39 anni, economista. C’è il rosso a Mauricio (che fa effetto solo per l’obbrobrio di Thomson in Juve-Borussia), ci sono i due rigori dati. Ecco la moviola del Corriere dello Sport.

Primo tempo 
6’ – Maurizio abbatte Skjelvik, sarebbe andato solo verso Berisha: ok il rosso per chiara occasione da gol.
28’ – Ok il gol di Matri, servito da Candreva e tenuto in gioco da Bjørdal e Eyjolfoss.
Secondo tempo 
9’ – Mauri serve al volo Matri, tenuto in gioco da Bjørdal e Svensson: è regolare l’azione del 2-0 di Felipe Anderson.
17’ – Pestone a pallone lontano di Bjørdal su Matri, il giallo arriva una quarantina di secondi dopo (e con in mezzo una sostituzione). Mah…
33’ – De Lanlay commette fallo, sia pure non evidentissimo, ai danni di Radu: una leggera spinta col braccio destro e un tocco della gamba destra sulla sinistra dell’avversario, senza mai prendere il pallone.
48’ – Ok il rigore al Rosenborg: Konko abbatte Konradsen.
Cittaceleste.it
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy